Riaperta al traffico la provinciale della Val Mastallone. Prossimo obbiettivo la Doccio-Crevola

0

Anche in questi tempi bui abbiamo la possibilità di dare una buona notizia. E’ stata riaperta al traffico in tempo di record la strada provinciale 9 della Val Mastallone, che durante l’alluvione del mese scorso era stata pesantemente danneggiata pressapoco all’altezza di Pian delle Fate. Il presidente della Provincia di Vercelli Eraldo Botta ringrazia di cuore «la ditta appaltatrice Bertini s.r.l. che ha eseguito un ottimo lavoro, i tecnici provinciali Marco Acerbo e Rachele Mantovani, il direttore generale della Provincia Antonella Mollia che si è impegnata, da neo responsabile del settore finanze, a far sì che la burocrazia facesse rapidamente il suo corso, il mio vice-presidente con delega alla viabilità Pier Mauro Andorno, che ha seguito con costanza ed efficacia la problematica e il consigliere regionale Angelo Dago che, con un ottimo lavoro di squadra, ha contribuito in un fondamentale ruolo pontiere con la Regione Piemonte». Il prossimo obbiettivo, aggiunge il presidente, sarà il ripristino della strada provinciale che congiunge la frazione quaronese di Doccio con quella varallese di Crevola, che era crollata la notte dell’alluvione causando purtroppo la morte di un giovane automobilista di Quarona. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here