A Borgomanero, cerimonie del 1° e del 4 novembre: niente cortei

0

In occasione delle celebrazioni per del 1° e  del 4 novembre, nel rispetto delle misure previste per il contenimento del Covid-19, alle tradizionali cerimonie parteciperanno  esclusivamente il sindaco Sergio Bossi, il Vice Sindaco  Ignazio Stefano Zanetta e il Comandante della Polizia Locale Ettore Tettoni in rappresentanza di tutta la Città di Borgomanero.

 Il programma del 1° novembre:

Il Sindaco, il Vice Sindaco  e il Comandante della Polizia Locale renderanno omaggio alle steli, alle lapidi, ai monumenti, alle tombe e ai cimiteri cittadini, ai Caduti Mora e Gibin a Cressa, dove verranno deposte le tradizionali composizioni floreali.

Il programma del 4 novembre:

Il Sindaco, unitamente ad alcuni membri della Giunta Comunale e al Comandante della Polizia Locale, si recherà in Collegiata alle 8.30 per la Messa in suffragio dei Caduti e Dispersi di tutte le guerre. Successivamente si trasferirà al monumento dei Caduti in piazzale Marazza, dove a nome anche delle Associazioni ( Anpi, Combattentistiche e d’Arma e Alpini Borgomanero) renderà omaggio alla memoria dei caduti, con la deposizione di una corona d’alloro.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here