Borgosesia, primi passi nel post alluvione: ponti riaperti e verifiche sull’esondazione del canale

0

Ieri sera, lunedì 5 ottobre, sono stati riaperti a Borgosesia i ponti di Aranco e di Agnona che scavalcano il fiume Sesia, chiusi per sicurezza in seguito al grave evento alluvionale che ha colpito la nostra valle lo scorso fine settimana. L’ingenier Fulvio Ronconi, che ha effettuato un sopralluogo sulle due strutture prima di dare il via libera alla riapertura della circolazione, asserisce che la sede stradale non ha subito lesioni e che non vi sono danni strutturali ai pilastri. Sempre nella giornata di lunedì si è svolta la riunione di verifica tra l’amministrazione comunale e la ditta Basic Due, che gestisce il canale per la centrale idroelettrica che durante l’alluvione è esondato causando l’allagamento delle località Isola di sopra ed Isola di sotto; nel corso della riunione, svoltasi a quanto riferisce il sindaco Paolo Tiramani in un clima di piena collaborazione, si è stabilita l’apertura di un tavolo tecnico per chiarire le responsabilità di quanto accaduto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here