Nuove nomine in Diocesi: al Sacro Cuore a Novara e a Domodossola

0

Nuovi vicari parrocchiali a Domodossola e al Sacro Cuore. 

Nel corso delle messe dello scorso fine settimana, è stato dato l’annuncio alle comunità interessate di nuovi incarichi per due sacerdoti diocesani: don Nicola Salsa e don Cesare Baldi.

Don Nicola Salsa a Domodossola

Don Nicola Salsa lascia la parrocchia di Omegna per il nuovo incarico di vicario parrocchiale a Domodossola. «Dopo la partenza di don Simone Taglioretti, nominato parroco di Armeno e Sovazza-Coiromonte, monsignor Vescovo, con il Consiglio episcopale novarese, ha deciso di inviare a Domodossola come tuo collaboratore un altro sacerdote», ha annunciato il vicario generale don Fausto Cossalter in una lettera al parroco don Vincenzo Barone e all’intera comunità.

A Domodossola, «don Nicola oltre ad essere al servizio delle tue comunità cristiane, ritaglierà uno spazio di tempo anche per lo studio. Aveva infatti da tempo espresso al Vescovo il desiderio di poter approfondire la teologia spirituale presso la Facoltà teologica di Milano. Ora, dopo diciassette anni di sacerdozio vissuto soprattutto tra i giovani, il Vescovo dopo aver sentito il parere del Consiglio episcopale novarese gli offre questa opportunità che don Nicola coordinerà con il servizio pastorale tra voi», ha proseguito don Cossalter.

«Dopo la partenza di don Nicola, prevista nei prossimi giorni – aggiunge il vicario generale nella sua lettera al parroco don Gianmario Lanfranchini e all’intera comunità di Omegna -, verrà in alcuni giorni della settimana, un giovane del nostro seminario che sarà ordinato diacono dal Vescovo sabato prossimo in cattedrale, per unirsi a te e ai tuoi collaboratori, sostenendo in particolare il lavoro pastorale tra i giovani e i ragazzi dell’oratorio».

Don Cesare Baldi al Sacro Cuore

Un nuovo vicario parrocchiale anche per la parrocchia novarese del Sacro Cuore: don Cesare Baldi. «Dopo la partenza di don Sandro Mora per una nuova esperienza a Roma, il Vescovo, con il Consiglio episcopale novarese, ha deciso di inviare alla tua comunità, un altro sacerdote», ha scritto il vicario generale al parroco don Tiziano Righetto e ai parrocchiani.

«Don Cesare – si legge nella lettera -, è un prete diocesano che ha vissuto da oltre un ventennio un’intensa esperienza missionaria, prima come fidei donum novarese nella chiesa sorella di Pala in Tchad, e in seguito come membro del PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere di Milano) in varie esperienze missionarie, fino all’ultima, in ordine di tempo, in Algeria. Ora torna al servizio della diocesi e si mette a disposizione della tua comunità del Sacro Cuore, iniziando nel contempo anche una collaborazione diocesana con la Caritas per la pastorale sociale».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here