Novara calcio, patron Rullo: «Adesso la palla passa al mister»

0

Terminato il calcio mercato, il Novara ne esce rinforzato con innesti importanti con l’obiettivo di essere protagonista.

Dopo gli arrivi di ieri di Migliorini, Lanini e Firenze, oggi ha ingaggiato il portiere dello Spezia, classe 2000 Desjardins, Natalucci, terzino destro anche lui classe 2000 della Triestina. Inoltre ci sarà la conferma del tesseramento del promettente centrocampista bulgaro (già a Novarello) militante lo scorso anno nel FK Vitoša Bistrica.

A questi arrivi bisogna aggiungere quelli di Zigoni, Panico, Ante Hrkac, Lamanna e Colombini.

Soddisfatto a fine mercato patron Maurizio Rullo: «Non posso non esserlo. Ci eravamo prefissati di uscire dal mercato rinforzati, direi che è stato ottimo. La società ha fatto il suo, adesso la palla passa al mister. Obiettivo? Fare il meglio possibile».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here