Cerimonia commemorativa dei 13 Martiri di Vignale: l’orazione sarà tenuta da un 17enne novarese

0

Sarà un giovane studente novarese, domenica 30 agosto, a tenere l’orazione in occasione della cerimonia commemorativa promossa per ricordare il 76esimo Anniversario dei 13 Martiri di Vignale, caduti per la lotta di Liberazione il 26 agosto 1944.

Un giovanissimo novarese, Erminio Mancin, solo 17 anni, studente dell’istituto per geometri Nervi e già studente dell’Istituto comprensivo Bellini. Erminio, da sempre vicino agli ideali della Resistenza, è parente di uno dei 13 Partigiani che quel giorno persero la vita a Vignale. Tra loro, infatti, c’era Iginio Mancin, cugino del nonno del giovane, anche lui Erminio. Il 17enne novarese ha la grande consapevolezza dell’importanza di essere erede e custode di un patrimonio storico e valoriale che va difeso e diffuso. La mattinata si aprirà con la messa nella chiesa parrocchiale di Vignale alle 10,30. Alle 11,15 seguirà, quindi, il corteo dalla chiesa al Monumento che ricorda i 13 Martiri. Alle 11,30, infine, è previsto il saluto delle autorità e l’orazione ufficiale a cura di Erminio Mancin (Anpi Novara).

La cerimonia si svolgerà nel rispetto delle normative anti-contagio Covid-19, con l’obbligo di mascherina e di distanziamento di almeno un metro. A organizzare l’appuntamento il Comune con Anpi e Istituto Storico per la Resistenza Piero Fornara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here