Cordoglio in Diocesi per la scomparsa di Felice Ferrari, da molti anni missionario laico in Brasile

0
Felice Ferrari

Cordoglio in tutta la Diocesi di Novara per la scomparsa di Felice Ferrari, missionario laico da molti anni impegnato in Brasile, dove seguiva i bambini di strada e gli asili. Una presenza, quella di Ferrari nel Paese sudamericano, di oltre vent’anni, iniziata ai tempi di dom Mario Zanetta. In Brasile da molti anni sono attivi missionari novaresi.

Ferrari, 78 anni (ne avrebbe compiuti 79 a novembre), originario di Cameri, era attivo a Paulo Afonso. Lavorava nella segreteria della scuola media di Arona, quando, in un primo viaggio in Brasile, fu molto colpito dalla vista dei bimbi di strada. Iniziò così a occuparsene e, parlando con dom Zanetta, decise che, una volta andato in pensione dal lavoro, si sarebbe proprio stabilito a Paulo Afonso, nel comune del Brasile, nello Stato di Bahia, per occuparsi dei piccoli.

Qui ha sempre seguito i bimbi di strada e gli asili. Era il responsabile delle adozioni a distanza per questi asili. In ospedale da una decina di giorni, è deceduto qualche ora fa a seguito di una crisi cardiaca.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here