Al comune di Borgomanero, il saluto a Pietro Angelo Langhi con un encomio solenne

0

La Giunta comunale di Borgomanero ha salutato, martedì 4 agosto, l’Ispettore Capo del Corpo di Polizia Locale Pietro Angelo Langhi che, dopo 30 anni di servizio, lascia per la meritata quiescenza.

Langhi, 62 anni di Cureggio, si è diplomato perito meccanico e dopo aver lavorato in Gigardi come ispettore di produzione, è approdato al Corpo di Polizia Locale il primo luglio del 1990.

Qualche giorno prima di lasciare il servizio, ha ricevuto un encomio, il settimo della sua carriera, per una indagine che ha permesso di individuare l’autore di un sinistro stradale. Come è stato più volte dallo stesso Comandante della Polizia Locale, nel corso degli anni si è distinto per la professionalità e il senso del dovere, rendendo orgoglio all’uniforme e prestigio, tutelando la sicurezza dei cittadini.

La Giunta Comunale, ha conferito in maniera ufficiale un encomio solenne per lo stato di servizio e la sua dedizione alla professione.

Nello foto, Pietro Angelo Langhi è il quarto da sinistra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here