Centro servizi per il territorio: approvati 22 nuovi progetti delle associazioni di volontariato di Novara e Vco

0

Sono molti i progetti valutati dal Consiglio Direttivo del Centro servizi per il territorio (Cst) di Novara e VCO lo scorso 28 luglio per il bando aperto negli scorsi mesi dal Cst. Ventidue quelli che verranno finanziati dal Centro (13 per la provincia di Novara e 9 per il VCO).

Il bando, lanciato nel mese di aprile per rispondere alle esigenze del territorio, ha rappresentato in questi mesi una risposta concreta alle richieste delle associazioni e si è rivelato, fin dalla prima sessione di valutazione, un efficace strumento per supportare le progettualità territoriali (17 i progetti finanziati nella prima tornata, 10 nella seconda).
“Non possiamo fare altro che ringraziare le nostre associazioni – commenta il presidente Carlo Teruzzi – tanti i progetti presentati che vanno idealmente a chiudere una prima parte di anno davvero difficile. Siamo certi che questo entusiasmo nel progettare aiuterà l’ulteriore ripresa del territorio a partire da settembre. Ci aspettano mesi complicati ma è evidente che il Terzo Settore ci tiene a non rinunciare ad agire per nome e a favore della comunità”. “Vediamo, mese dopo mese – aggiunge Daniele Giaime, vice presidente del Cst – i piccoli grandi passi che le associazioni stanno facendo per ripartire, per migliorarsi, per dare il proprio contributo in un momento come questo. Di emergenza, certamente, ma anche di grande speranza, che va sempre coltivata e perseguita, per quello che verrà. Siamo felici di aver contribuito con questo Bando sul quale abbiamo scommesso in piena fase 1. Oggi abbiamo più che mai la certezza di aver agito nella direzione giusta per sostenere le nostre realtà territoriali”.
”Anche questo mese siamo piacevolmente stupiti dal numero di progetti proposti – continua Caterina Mandarini, direttore del Cst – come preannunciato, per venire incontro alle esigenze delle associazioni, abbiamo chiesto e ottenuto la possibilità di sostenere le richieste legate alle nuove esigenze dell’emergenza Covid di arredi/attrezzature e materiale di consumo (dispositivi, prodotti alimentari, prodotti per l’igiene della casa e della persona, divise) certi che nella seconda parte dell’anno sarà essenziale poter offrire tali opportunità sui territori”. Ulteriori info sul sito del Cst (ciesseti.eu).

Questi i progetti finanziati a questa tornata:

 

NOVARA

ASSOCIAZIONE

 

 

PROGETTO

 

 

CONTRIBUTO

 

 

 

Associazione Circolo Oratorio Anspi Pier Lombardo

 

 

Lume 2020

 

 

1700 euro

 

 

 

Cassiopea

 

 

Tempo di Covid: impariamo con il video click

 

 

1230 euro

 

 

 

ANVVF Novara

 

 

Piccoli Pompieri!

 

2000 euro

 

 

 

Associazione per la pace

 

 

 

Voci dall’isolamento

 

 

 1300 euro

 

 

 

Associazione per l’aiuto ai giovani Diabetici

 

 

 

L’attività di volontariato al tempo del Covid

 

 

2000 euro

 

 

 

Nuares.it

 

 

Novaresi negli scatti d’epoca

 

 

1800 euro

 

 

Con te

Per vivere il verde di Casa Tacchelli

1950 euro

Auser Gargallo

Comunicazioni e consegna ala cittadinanza

450 euro

AIB Nebbiuno

Ponte radio = comunicazioni garantite

1220 euro

GVV Oleggio

Stoccaggio prodotti alimentari

1020 euro

Novara per tutti

Imparare ad essere più forti insieme

1995, 05 euro

Banco Alimentare del Piemonte

Riorganizzazione spazi sede

2000 euro

Associazione per l’autismo Enrico Micheli

Laboratori peer to peer a distanza 

1700 euro

VCO

ASSOCIAZIONE

 

 

PROGETTO

 

 

CONTRIBUTO

 

 

 

Affdown VCO

 

Comunicare facile

 

 

 2000 euro

 

 

 

Croce Verde Gravellona Toce

 

Covid 19, c’ero anch’io

 

 

1220 euro

 

 

AVAP

Emporio in emergenza

2000 euro

Auser Insieme Verbania

Siamo scesi dal divano…E state con noi

1700 euro

Il cantante della solidarietà

Io come te

1700 euro

La Degagna

Creazione sito web

1220 euro

Arcigay Nuovi Colori

Libero il tempo

1220 euro

CAV 

COndiVIDere con i più piccoli

2000 euro

Camminare Insieme

Connessione oltre le barriere

1500 euro

allegato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here