Piscina del Terdoppio, mercoledì 22 luglio riapre al pubblico

0

Adesso è ufficiale. La piscina del Terdoppio riaprirà al pubblico mercoledì prossimo 22 luglio. Tintarella e primi tuffi a partire dalle 9 del mattino. L’ha confermato ieri in conferenza stampa l’assessore allo Sport Marina Chiarelli che ne ha approfittato per fare il punto della situazione sull’impianto togliendosi pure qualche sassolino dalla scarpa.

«Ho sentito e letto molte polemiche in questi giorni rispetto a una mancanza di organizzazione –ha spiegato -. Dico solo che i guasti succedono e spesse volte, come nella circostanza, sono del tutto imprevedibili e occorrono di vasca piena per scoprirli. Due mesi fa, con l’emergenza sanitaria tra l’altro ancora in corso, non sapevamo nemmeno se avremmo potuto riaprire. Pertanto, ringraziando tutti quanti si sono adoperati con me raggiungendo insieme un ottimo risultato, credo che non solo abbiamo tenuto fede alla riapertura ma lo abbiamo fatto in tempo brevissimi rispetto al lavoro da fare, per noi è un miracolo». Si riapre dunque mercoledì prossimo. «Sì perché dopo la sostituzione dei filtri avvenuta nella giornata di ieri l’Asl impone analisi batteriologiche dell’acqua come verifica è necessaria prima dell’apertura. I risultati dei campionamenti fatti oggi li avremo lunedì mattina. Serviranno poi i tempi tecnici per l’autorizzazione dell’Asl quindi per mercoledì saremo pronti». La piscina resterà aperta fino al 6 settembre con regole piuttosto severe già all’ingresso con prova della temperatura, obbligo di mascherina nelle zone comuni e cuffia in vasca, doccia con sapone prima di entrare in piscina e percorsi guidati sia in entrata che in uscita. La capienza, rispetto alle 800 solite, è stata ridotta fino a un massimo di 400 persone, in vasca non più di 114 alla volta. Rimane aperta anche la piscina interno per un totale massimo di 194 persone dei quali 140 nella vasca olimpica, 14 nella media e accesso agli spogliatoi per non più di 40 utenti. Orari e prezzi sono rimasti invariati: piscina esterna aperta tutti i giorni dalle 9 alle 20 con ultimo ingresso alle 19 al costo di 10 euro nei weekend, 7 euro nei feriali; metà prezzo (biglietto Ridotto) per under 12 e Over 65 mentre disabili al 100% e bimbi sotto i 6 anni entrano gratis. La tariffa dà diritto all’ombrellone mentre il lettino costa 2,50 euro. Previsti anche i pacchetti pausa pranzo  e serale con tariffe a 3,50 euro dalle 12 alle 14.30 e dalle 17 alle 19.30. Servizio bar e ristoro assicurati attenendosi alle regole anti Covid.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here