A Novara il Rolling Truck Street Food: tre giorni di cibo di strada

0
Immagine di repertorio

Il Rolling Truck Street Food animerà, per la prima volta dopo il lockdown, il centro di Novara ed in particolare la zona dell’Allea. L’iniziativa, che si svolgerà venerdì, sabato e domenica rientra nell’Estate Novarese e sarà ad ingresso libero ma potrà accogliere fino ad un massimo di 1000 persone nell’area di viale IV Novembre. Sicuramente, dopo mesi che hanno visto sparire iniziative di questo tipo per evitare assembramenti, è prevedibile un alto afflusso. «Il tutto avverrà però nella massima sicurezza – ci ha detto Marianna De Caro della Nova Eventi organizzatrice della manifestazione -. Certo auspichiamo che venga tanta gente. Le persone sono diventate molto attente ai comportamenti, siamo certi che andrà tutto bene. Ci saranno anche gli steward che controlleranno la situazione e il distanziamento interpersonale. Saranno poi dislocate le colonnine per disinfettarsi le mani e sui tavoli i cartelli per le sedute e, naturalmente, in coda per prendere il cibo bisognerà rimanere alla giusta distanza. C’è certamente voglia di tornare alla normalità. I giovani e la famiglie potranno passare momenti spensierati tra cibo e musica. Può essere un indotto economico importante».

Oltre al cibo ci sarà animazione e giochi di luce. Non mancherà anche il suono anche se non ci sarà un concerto. Un dj metterà in particolare musica Anni ’50. Venerdì la serata si aprirà alle 18 e proseguirà fino a mezzanotte. Sabato e domenica si partirà già alle 11 del mattino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here