“Il sesto senso” di Basile, Vigile del fuoco e scrittore

0
Alessandro Basile

Vigile del fuoco, rappresentante sindacale, marito di Elena e papà da tre mesi di Ginevra. E ora, con il suo primo libro, “Il sesto senso di un soccorritore”, in uscita il 2 luglio, anche scrittore.

Lui è Alessandro Basile, 34 anni, Vigile del fuoco a Novara. Originario di Taranto, da anni vive nel Novarese. Dopo aver fatto il militare a Bellinzago e aver trascorso 5 anni nell’esercito, ha vinto il concorso per Vigile del fuoco nel 2012 e, da allora, è al servizio del comando provinciale. Tifoso nerazzurro, sensibile al sociale, abita a Galliate. Con la pubblicazione del libro ha concretizzato una sua grande passione, quella della scrittura. E, al contempo, ha potuto dar voce ai Vigili del fuoco intervenuti nei soccorsi del crollo del Ponte Morandi di Genova del 2018. «Mi è sempre piaciuto scrivere – racconta Basile – Una passione rimasta a lungo inespressa, anche per i miei impegni come Vigile del fuoco e nel sindacato. Poi, circa 4 anni fa, è successo qualcosa che mi ha portato a scrivere».

 

SERVIZIO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA, ANCHE CON LE PROSSIME PRESENTAZIONI DEL LIBRO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here