Alla tua cena mirabile. L’eucaristia nella liturgia della chiesa. Si intitola così la lettera pastorale del vescovo Franco Giulio Brambilla per l’anno 2020 – 2021, che sarà presentata sabato 27 giugno al santuario di Boca – a partire dalle 9,30 – a sacerdoti, diaconi e religiosi.

Il cammino  del prossimo anno

«La presentazione prima della pausa estiva – ha detto il vicario generale don Fausto Cossalter al termine della messa crismale dello scorso sabato, dando l’annuncio dell’incontro – permetterà di darci il tempo di impostare il cammino nelle nostre comunità durante il prossimo anno. Vorremmo che l’eucaristia diventasse il centro di questo percorso corale». A partire da settembre, ha detto poi il vicario generale, «programmeremo incontri nei diversi vicariati per presentarla a tutte le comunità».

Fondamento della vita cristiana

La lettera propone un itinerario in quattro passi, a partire da una lectio sul capitolo VI di Giovanni, in cui campeggia il discorso su Gesù pane di vita.
Nella seconda tappa il vescovo accompagna il lettore attraversa lo stretto legame tra esistenza e rito, passando poi, nel terzo capitolo, a lanciare uno sguardo attento e profondo alla liturgia come forma pulsante della preghiera della chiesa leggendo la liturgia cristiana come “grammatica” della preghiera; come celebrazione della pasqua di Gesù nell’“accordo rituale” della comunità e come vibrante partecipazione del popolo di Dio.
Infine, l’ultimo passo, nel quale l’approdo del percorso è una catechesi comunitaria per collocare l’eucaristia nel cuore della domenica, il giorno del Signore, tempo della festa e della comunità.
Una riflessione appassionata, rivolta a tutti i fedeli – laici, religiosi e sacerdoti – sul momento fondante della vita cristiana, che si intreccia con un’analisi della società, offrendo spunti per orientare l’azione pastorale e il discernimento attuale e scoprire la forza di rinnovamento della messa.

Le prenotazioni

Come negli anni passati sarà possibile per le parrocchie prenotare presso la Stampa diocesana Novarese – che edita l’opera – le copie a prezzo agevolato, ritirandole il 27 giugno. Per la prenotazione è possibile scrivere a abbonamenti@sdnovarese.it; inviare un messaggio Whatsapp allo 338-9485747 o telefonare allo stesso numero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here