Le sale cinematografiche novaresi on line con la piattaforma “MioCinema”

0

Anche le sale cinematografiche di Novara hanno aderito alla piattaforma digitale MioCinema, un’occasione per essere accanto al pubblico in questo momento critico di chiusura. MioCinema, tra l’altro, continuerà il suo cammino anche dopo l’emergenza Covid, proponendo film ricercati, documentari e incontri con gli autori.

La piattaforma è raggiungibile dal sito www.miocinema.it. Al momento dell’iscrizione, totalmente gratuita, MioCinema chiederà di scegliere la sala di riferimento (Vip, Araldo o Faraggiana). A quel punto si potrà decidere se acquistare o meno la visione degli eventi proposti che saranno disponibili per 30 giorni e 48 ore.

Leggete il nostro settimanale; GRATIS per tre mesi: scoprite come

I film di prima visione saranno disponibili a 7 euro, mentre altri film di repertorio e ulteriori contenuti si troveranno anche a 2,50 euro. Insomma il cinema a casa tua. MioCinema coinvolge oltre 300 schermi in tutta Italia ed è schierato apertamente dalla parte della sala cinematografica di riferimento nel territorio. «Il biglietto virtuale che si acquisterà, infatti – spiega Mario Tosi di NovaraCinema – sarà suddiviso tra il cinema locale, il distributore del film e la piattaforma. Una maniera concreta per offrire un piccolo sostegno alle sale novaresi». L’iniziativa nasce dalla sinergia tra Lucky Red, MyMovies e Circuito cinema affiancati da un cospicuo numero di sale indipendenti italiane.

Il primo appuntamento, dal 18 maggio, sarà con il film “I miserabili” di Ladj Ly, vincitore del premio della Giuria a Cannes, e premiato con ben 4 Cesar (tra cui miglior film). Una pellicola ispirata alle sommosse di Parigi avvenute nel 2005 e ad altri eventi realmente accaduti, nonché all’omonimo cortometraggio girato dallo stesso Ladj Ly nel 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here