Sono partiti i lavori alla rete fognaria di Borgosesia

0

Sono partiti nei giorni scorsi a Borgosesia i lavori di allaccio del tronco fognario di via Marconi. “E’ un intervento molto importante” spiega l’assessore all’Ambiente Eleonora Guida, che ha seguito l’iter propedeutico ai lavori, ed ora segue le operazioni in atto “concordato con la Società Idrica (Sii), che apporterà sicuramente un netto miglioramento alla situazione relativa alle esalazioni maleodoranti del cosiddetto “ramo secco” di Montrigone. L’intervento, meteo permettendo, durerà una decina di giorni, sarà eseguito a blocchi e creerà solo qualche piccolo disagio viario in una via secondaria, i cui le attività commerciali coinvolte sono già state avvisate e hanno manifestato piena collaborazione. L’intervento in atto è stato preceduto da un intenso lavoro organizzativo, iniziato da tempo, che ha comportato l’avvio del monitoraggio delle migliaia di scarichi fognari dell’area, per rilevare eventuali criticità e porre rimedio a quelle situazioni, a volte inconsapevoli, di scarichi non filtrati. Il tratto del ramo secco di Montrigone, che parte da Rozzo e arriva in via Vittorio Veneto, passando per via Marconi, è sicuramente uno dei più problematici, che ha richiesto diversi step: dalla pulizia dell’intero tronco (mai avvenuta prima) alle video-ispezioni identificative degli scarichi. Infine, per arginare il più possibile le problematiche relative alla zona del ramo secco, oltre a monitorarne la funzionalità, sono state eseguite anche demolizioni di fabbricati abusivi che ostacolavano il deflusso”.

Con l’intervento in corso in questi giorni si passa finalmente allo step successivo: viene effettuata la collettatura di via Marconi, cosicchè tutte le fognature dell’area saranno collegate direttamente al depuratore, per eliminare gli scarichi al fiume che hanno creato i noti disagi olfattivi nel corso degli anni. “Ci siamo appoggiati a tecnici specialisti per avere il necessario supporto nella corretta gestione di questa annosa questione” conclude Guida. “Oggi interveniamo nell’ottica di realizzare una depurazione più efficiente di quegli scarichi. Il nostro impegno continuerà in futuro, avviando anche campagne di sensibilizzazione rivolte ai cittadini sul tema della responsabilità di ognuno nella tutela dell’ambiente: siamo estremamente determinati e convinti, tutti insieme possiamo fare molto perchè Borgosesia sia sempre migliore, sotto tutti i punti di vista, e non ci tireremo indietro!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here