Fisascat Cisl: “l’emergenza Rsa continua, misure dalla Cabina di regia”

0
Tamponi per il Covid-19

Fisascat Cisl Piemonte Orientale chiede alla Cabina di regia per le Rsa l’adozione di una serie di misure urgenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19 che continua nelle Residenze sanitarie assistenziali del territorio. Mattia Rago, a nome della Fisascat Cisl Piemonte Orientale, avanza una serie di richieste: «che i tamponi siano effettuati in maniera continuativa nelle strutture a tutto il personale presente, includendo personale di pulizie, amministrativo; siano individuate strutture adeguate che potranno contenere ospiti positivi, fornendo loro un’adeguata assistenza con personale sanitario; si trovi una soluzione per i certificati di infortunio che renda la procedura più semplice per i lavoratori contagiati; le Asl forniscano in maniera celere le positività; che vengano definiti quali Dpi (Dispostitivi di protezione individuale) sono adeguati per tutti gli operatori che operano nelle strutture; venga monitorato l’approvvigionamento continuo di Dpi; le Rsa siano riorganizzate adeguandole alla situazione attuale; venga assunto personale sanitario; il personale sanitario venga distribuito in maniera diligente nelle varie strutture; venga continuata la sanificazione in tutte le strutture». La Fisascat, che sottolinea come molte di queste richieste siano state condivise anche dalle altre organizzazioni sindacali, auspichiamo che l’unità di Crisi regionale si attivi sulle proposte dei sindacati, «poiché l’emergenza continua nelle Rsa sul territorio: ci sono strutture che hanno avuto molti operatori contagiati, gli stessi che sono risultati negativi e hanno continuato a fornire il servizio agli ospiti e sono sottoposti a un carico di lavoro eccessivo, con turni doppi e mancati riposi». Rago evidenzia in tutte le strutture mancano il personale con relativi Dpi e la formazione per il personale su come gestire questa emergenza: «ora dovremo attendere che l’Unità di crisi regionale prenda in considerazione le proposte elaborate durante gli incontri di Cabina di regia» conclude.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here