Dalla Fondazione Cariplo, 460 mila euro per il Vco

0

Ammonta a 460 mila euro il contributo che la Fondazione Cariplo ha deciso di stanziare a favore del Verbano Cusio Ossola attraverso il bando relativo agli Emblematici provinciali 2019.

La notizia è stata comunicata in una lettera dal presidente della Fondazione Cariplo, Giovanni Fosti, indirizzata al presidente della Fondazione Comunitaria del Vco, Maurizio De Paoli.

Nella scelta sono state tenute in considerazione le indicazioni  espresse  dalla  Fondazione Comunitaria  del  Vco. Sono quattro i progetti che ne beneficeranno.

Si tratta del progetto “Il corridoio ecologico per Verbania circolare” presentato dal Comune di Verbania, finanziato con un contributo di 100 mila euro. Un secondo progetto, sostenuto con un contributo di 125 mila euro, è quello del Comune di Baveno per la “Valorizzazione  del  Parco  di  Villa  Fedora”  con interventi di riqualificazione e opere di eliminazione delle barriere architettoniche.

Il terzo progetto è in Ossola e interessa la Rsa di Montescheno; il progetto, intitolato “Casa di Comunità per la Valle Antrona” e presentato dalla cooperativa sociale La Bitta riceve un contributo di 155 mila euro.

Infine, è di 80 mila euro il contributo per il progetto “Paesaggio e biodiversità” presentato dal Consorzio di gestione del Giardino Alpinia di Stresa.

«Ringrazio il presidente Fosti e il Consiglio di amministrazione della Cariplo – afferma il presidente della Fondazione Comunitaria del Vco, Maurizio De Paoli – per l’attenzione rivolta ancora una volta al nostro territorio. Un grazie va anche a Francesca Zanetta per essersi fatta portavoce del Vco in seno a Cariplo. Mi piace sottolineare come la maggior parte dei contributi privilegino l’aspetto ambientale; così come l’aspetto sociale, in particolare mi riferisco al progetto della casa di riposo di Montescheno, una tra le eredità più importanti lasciateci in Ossola da don Visco».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here