Un conto a sostegno dei borgosesiani in difficoltà

0

 

“Sono giorni difficili ed ancor più lo saranno quelli che verranno: bisogna fare qualcosa, e noi siamo pronti a farlo”: con queste parole il sindaco di Borgosesia Paolo Tiramani annuncia che il Comune ha attivato un conto corrente sul quale si potrà versare per creare un fondo da destinare ai cittadini che in questo momento, e nelle prossime settimane, avranno difficoltà ad affrontare le spese quotidiane. Il Sindaco spiega che il progetto, a cui lui e la sua giunta stavano pensando da alcuni giorni, si è potuto concretizzare sulla base dell’ordinanza n. 658 del 29 marzo, emessa dalla Protezione Civile, che prevede per i Comuni la possibilità di destinare alle misure urgenti di solidarietà eventuali donazioni: “Stavamo ragionando da alcuni giorni su come attuare un fondo per i nostri cittadini appartenenti alle fasce più deboli” spiega il Sindaco “e questa ordinanza ci ha fornito lo strumento per poter attuare i nostri propositi: già molti cittadini ed imprenditori mi hanno dato la disponibilità a contribuire alla creazione del fondo che va a coprire le criticità sociali che si stanno acuendo, cercando di dare supporto a chi non ce la fa ad arrivare a fine mese o manifesta difficoltà psicologiche a livello patologico, per le quali sono necessari interventi professionali”. Il fondo non andrà in alcun modo a sovrapporsi alle finalità di Fondazione Valsesia, che in queste settimane si è posta come vero e proprio strumento di sostegno economico per molte iniziative fondamentali sul territorio: “Ho parlato personalmente con la presidente di FV, Laura Cerra” spiega ancora Paolo Tiramani “con la quale si è convenuto che la Fondazione proseguirà il proprio crow funding a sostegno del settore sanitario, con l’acquisto di strumenti, dpi e materiali per l’ospedale, mentre il fondo del Comune servirà a dare risposte immediate a chi ha bisogno di essere supportato per esigenze quotidiane inderogabili, come le bollette, l’affitto, la spesa alimentare. E anche per pagare le spese di professionisti in ambito psichico per coloro che abbiano sviluppato, o acuito, patologie in questo settore”.

Ecco le coordinate bancarie per effettuare il bonifico: Biver Banca, Filiale di Borgosesia, Via XX Settembre 27; Intestato a Comune di Borgosesia IBAN IT50F0609022308 000000 905019; Causale versamento: “Comune di Borgosesia-solidarietà-COVID-19”. “Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno contribuire” dice il Sindaco “ovviamente anche il Comune farà la sua parte, ed ogni euro che cittadini e imprese verseranno andrà direttamente a sostenere una famiglia borgosesiana in difficoltà: questa grave emergenza ha fatto emergere i bisogni, ma anche lo straordinario slancio solidale della nostra gente. Si sta creando una rete immensa a supporto dei più fragili, si sente davvero battere forte il cuore della città, che mai come in questo periodo sta dando prova di forza, coesione e generosità”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here