Borgomanero – Emporio Borgosolidale, ripresa la consegna pasti con la Cri

0

Emporio Borgosolidale, associazione composta da Caritas Borgomanero, Cri, Mamre, Compagni di volo e Cooperativa Elios, per ottimizzare la raccolta e l’erogazione di aiuti alimentari alle famiglie in difficoltà, ha ripreso la distribuzione sospesa per l’epidemia Covid19.  

L’attività è resa possibile grazie alla collaborazione della Cri di Borgomanero che, nonostante l’impegnativo momento, si impegna alla consegna a domicilio. 

Le prime consegne sono state effettuate venerdì 27 marzo. Se l’evolversi della situazione lo permetterà, si prevede che la consegna avvenga settimanalmente in modo da raggiungere e in due o tre settimane tutte le famiglie bisognose che già fanno riferimento all’Emporio.

Emporio Borgosolidale ha rafforzato ulteriormente il rapporto di collaborazione con il Comune di Borgomanero,in particolare con l’assessorato alle Politiche sociali coordinato da Franco Cerutti, il Consorzio Intercomunale Sevizi Sociali e il Centro d’ascolto Caritas.

I responsabili dell’Emporio Borgosolidale ringraziano «la Surgel Company Srl dei fratelli Pederiva che, mettendo a disposizione dell’Emporio un’adeguata quantità di alimenti, permette di arricchire le nostre borse alimentari. A loro i nostri più sentiti ringraziamenti per la generosità e disponibilità dimostrata».

Chi volesse contribuire alla spesa solidale può contattare l’Emporio, telefonando ad Ambrogio Sarain, 338 8253668; Ivo Mancini, 335 7471590

L’appello dell’Emporio si chiude con le parole che Papa Francesco ha rivolto a tutti, credenti e non credenti: «Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda. Su questa barca ci siamo tutti».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here