Aronese beccato ad Oleggio a spacciare

0

Un aronese di 34 anni si è fatto beccare fuori dal proprio comune contravvenendo alle disposizione in tema di sicurezza sanitaria, ma quel che è più grave che aveva con sé droga per lo smercio. E’ accaduto ad Oleggio, l’uomo è stato sorpreso nel centro del Medio Novarese, non lontano dalla piazza del municipio, in violazione alle disposizioni di cui ai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri relativi al contenimento del covid 19. Da un accurato controllo e dalla perquisizione personale il trentaquattrenne è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish, e un grammo di cocaina. I militari della locale stazione, lo hanno denunciato in stato di libertà per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e per aver contravvenuto alle disposizioni ministeriali per la sicurezza sanitaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here