Covid-19: appello di S. Egidio a difesa del diritto alla salute degli anziani in istituto

0

La Comunità di Sant’Egidio chiede a livello nazionale che governo e Regioni dispongano con urgenza una task force per salvare gli anziani in istituto.

A Novara la Comunità, guidata da Daniela Sironi, rilancia l’appello in difesa del diritto alla salute e alla vita degli anziani ricoverati negli istituti. “Chiediamo al nostro sindaco e al prefetto – spiega Sironi – di tutelare i nostri cittadini anziani ricoverati nelle strutture della città e della provincia. Noi stiamo lavorando gratuitamente con grande impegno per tutelare gli anziani che vivono a casa, per venire incontro alle loro necessità e per esprimere la solidarietà e la vicinanza della città, ma dietro l’isolamento blindato delle strutture per anziani si sta consumando il dramma dell’abbandono e di tante morti evitabili”.

Gli anziani “non sono condannati a morte dal Coronavirus – prosegue Sironi – e lo dimostrano i tanti anziani curati e guariti, ma per gli anziani ricoverati nelle strutture senza cure adeguate non c’è possibilità di sopravvivere. Tutti hanno diritto alle cure e tutelare questo diritto per chi non può esigerlo perché troppo debole è la garanzia della nostra civiltà e della nostra umanità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here