Borgomanero – Psicologa e psicoterapeuta propone supporto gratuito gli operatori sanitari

0

Proposta di sostegno  psicologico a distanza da parte della dottoressa  Monica Bacchetta, borgomanerese, psicologa e psicoterapeuta.

Di chi cosa si tratta?

«Ho proposto un supporto gratuito a distanza per tutti gli operatori sanitari dell’Ospedale di Borgomanero. In questo momento di emergenza, ho sentito forte il dovere di fare la mia parte offrendo ciò che so fare meglio, offrendo la mia professionalità a tutti coloro che sono in prima linea per combattere questa dura battaglia.

Non possiamo permetterci di perdere qualcuno di loro per un cedimento psicologico.

Lo stress a cui sono sottoposti è indescrivibile: il senso di impotenza, la frustrazione, il senso di abbandono, il lutto, la paura per se stessi e per i propri cari, la tristezza, la rabbia…

So che l’esigenza principale e ovviamente fondamentale è quella sanitaria, quella di permettere loro di agire in sicurezza con tutti gli ausili di protezione che sono necessaria,  ma anche la parte di supporto psicologico deve essere messa in atto per prevenire il crollo e non per tamponarlo».

In che cosa si concretizza la proposta?

«Tutto il personale ospedaliero che lo richiederà, potrà fare delle sedute di supporto specifiche per la situazione di emergenza. Ci sono delle tecniche precise, veloci ed efficaci per cercare di superare i momenti di difficoltà e di cedimento, le paure, le ansie. Ci sono anche delle tecniche che permettono di rinforzare e “istallare” risorse preziose per poter affrontare le difficoltà.

Sto mettendo a punto proprio in questi giorni un protocollo specifico per questa emergenza per rendere più efficaci le sedute fin dai primi contatti».

Contatti: monica.bacchetta@ali-mente.it, 338.2661066

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here