#Raccontodacasa. Ecco il nuovo progetto del teatro Faraggiana ai tempi del Coronavirus

0

Ancora un progetto della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana in queste difficili settimane legate al Coronavirus. La nuova idea, la nuova progettualità partirà venerdì 27 marzo. Un progetto, in questo caso, rivolto a tutta la città. Lo slogan del teatro, come per le dirette streaming con Lucilla Giagnoni, avviate già da qualche settimana, resta sempre #essercidacasa.

Un progetto dal titolo “Racconto da casa”. Un’iniziativa che vuol essere “una vera prova di sopravvivenza nella continuità o di continuità nella sopravvivenza – spiegano dal teatro – Cerchiamo di utilizzare al meglio le opportunità che ci offrono le nuove tecnologie. Vogliamo che la città tutta si raccolta intorno al suo teatro, raccontandosi, immaginandosi… sperando. Tutti possono inviare un breve racconto inedito, a tema libero, scritto per forza da casa in un periodo come questo che impedisce la vicinanza fisica ma non quella creativa e umana. Chiederemo poi agli artisti della città di offrire la loro voce per leggerli e interpretarli. Saranno i primi a farlo e, in successione – aggiunge il teatro – chiunque potrà contribuire alla lettura e quindi alla divulgazione. Gli audio racconti saranno poi messi on line sulla pagina YouTube “ilfaraggianaèanchemio”, proprio per continuare nella logica che un teatro è di tutta la città”.

Intento del teatro è “provare a realizzare un’esperienza di collaborazione umana e artistica attorno a un progetto condiviso, dove tutti possono essere contemporaneamente attori e spettatori”. I documenti guida per partecipare al progetto si possono scaricare direttamente sulla hom page del teatro: www.teatrofaraggiana.it.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here