Gozzano, oggi il match con la Pianese per tornare a sperare nella salvezza

0
Gozzano-Novara calcio

Oggi pomeriggio alle 15 allo stadio D’Albertas il Gozzano si giocherà una parte importante delle residue speranze di salvezza in uno scontro diretto contro la Pianese, formazione neopromossa che rappresenta il comune toscano di Piancastagnaio. Entrambe le squadre sono in serie negativa, il Gozzano ha fatto un punto nelle ultime nove partite, mentre la Pianese non vince da undici.

Nel Gozzano preoccupa un po’ la situazione degli infortuni. Oltre al portiere Crespi, mancherà il difensore Figliomeni, mentre anche Matteo Momentè, ex della Pianese non è totalmente recuperato dall’infortunio subito nella gara col Novara e anche l’altra punta Doudou Mangni non è probabilmente ancora in grado di giocare novanta minuti.

Mister Soda ha confermato il massimo impegno da parte di tutto il gruppo del Gozzano per riuscire finalmente a ribaltare il trend negativo e cercare di ripartire con una serie di risultati importanti. “Dobbiamo cercare di recuperare tutti gli uomini per poter operare la rimonta e scalare la classifica. Abbiamo bisogno di crescere come squadra. La partita con la Pianese è fondamentale. Vincere ci permetterebbe di lavorare con più tranquillità. Siamo convinti di poter arrivare alla salvezza.”

Ha poi voluto ringraziare tutti i sostenitori della squadra: “ I nostri tifosi sono magnifici, chiedo loro di stare vicino alla squadra perché noi usciremo da questa situazione. I ragazzi stanno lavorando con la cattiveria giusta, ma dobbiamo essere tutti uniti, tutti insieme e remare dalla stessa parte per cambiare le cose.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here