Le autrici di “No2” protagoniste di un minitour nel Novarese

0
Le autrici del secondo volume dell’antologia “NO” saranno protagoniste di un minitour di presentazione a cavallo tra il mese di febbraio e quello di marzo, ospiti delle biblioteche di alcuni Comuni del Novarese.
 
Maria Paola Colombo, Milena Ferrante, Sara Brugo, Raffaella La Villa, Sunny Valerio, Alessandra Bordino, Laura Di Gianfrancesco, Kosmè De Maria, Marta Zanierato e Marco Paracchini (con la postfazione di Mary Ferrari) sono i protagonisti di NO2, antologia pubblicata a dicembre da Effedì edizioni, presentata al Broletto di Novara alla presenza di 250 persone.
Primo appuntamento alla Biblioteca di Cameri (via Novara 20, alle 21) venerdì 28 febbraio, dove le autrici racconteranno la propria visione della città alternandosi con la giovane musicista Alice Brizzi, promessa della musica indipendente novarese. Secondo appuntamento alla biblioteca di Carpignano Sesia, il 7 marzo alle 21. Terza tappa al museo etnografico di Oleggio, ospiti dell’associazione Free Tribe, il 13 marzo, sempre alle 21.
 
Sarà poi la volta di Cureggio nell’ambito del programma della rassegna “Marzo a colori”, proposta dall’Amministrazione comunale, domenica 22 marzo alle 17 in biblioteca.
“Siamo soddisfatti dell’accoglienza anche del secondo volume dell’antologia di racconti novaresi – commenta Roberto Conti, curatore insieme a Luca Ottolenghi del progetto che si propone di aggiornare l’immaginario letterario locale dando voce agli autori locali creando una sorta di collettivo – Le autrici di NO2, nove su dieci sono donne, hanno raccontato Novara con un taglio più dolce, meno tagliente e critico rispetto agli autori del primo volume. Un elemento positivo per offrire una visione della città più plurale e completa. Le presentazioni sono certamente il punto di forza, servono per alimentare il dibattito e il progetto, che va ben oltre i racconti in sé. Dove siamo stati invitati lo scorso anno siamo stati subito richiamati, questa è la cosa che fa più piacere”. Dopo NO1 e NO2 è già in cantiere il terzo episodio dell’antologia che darà voce ad autori giovani e per lo più non ancora pubblicati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here