Novara: la Squadra Mobile arresta un latitante

0

La Squadra Mobile della Questura di Novara ha individuato e tratto in arresto un 71enne, latitante, già conosciuto dalle forze dell’ordine e gravato da gravi precedenti, tra i quali omicidio doloso e associazione per delinquere di stampo mafioso. L’uomo, che soggiornava per gran parte dell’anno in una località estera, si è recato, nei giorni passati e temporaneamente, in un comune del Novarese.

La Polizia ha accertato la sua presenza in provincia e, in particolare, il transito in una struttura ricettiva, dalla quale si era allontanato nelle prime ore del mattino dello scorso 6 febbraio. Gli investigatori della Squadra Mobile, pertanto, reperendo informazioni sul territorio e attuando una minuziosa attività di pedinamento e osservazione, lo hanno individuato in un bar, e hanno proceduto al suo arresto.

Il ricercato dovrà scontare una condanna definitiva di sei anni e 3.600 euro di multa per ricettazione, provvedimento pendente dal 2012 e alla quale, viste le difficoltà nel rintracciarlo, non era mai stata data esecuzione. Solo grazie alla tempestività d’intervento della Squadra Mobile si è proceduto alla sua cattura: l’arrestato infatti è stato trovato in possesso di un biglietto aereo ed era pronto per allontanarsi nuovamente dal territorio nazionale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here