Con la Fondazione Veronesi #fattivedere, prevenzione oncologica anche tra i più giovani

0

Workshop cinematografico #fattivedere, martedì 28 gennaio, a Novara. A promuovere l’evento, la Fondazione Umberto Veronesi in collaborazione con la Commissione adolescenti dell’Aieop (Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica). Un evento a livello nazionale e che, tra gennaio, febbraio e marzo, coinvolgerà 10 città italiane.
L’incontro, al quale prenderanno parte i divulgatori scientifici di Fondazione Umberto Veronesi e specialisti oncologi e psico-oncologi pediatrici, sarà dedicato ai temi della diagnosi precoce in ambito oncologico e dell’adozione di stili di vita sani negli adolescenti. Dopo la proiezione del film Quel fantastico peggior anno della mia vita (Alfonso Gomez-Rejon, 2015), ci sarà un dibattito con gli studenti in cui verrà presentata la campagna di informazione e sensibilizzazione #fattivedere, ideata da Fondazione Umberto Veronesi e dedicata ai ragazzi di età compresa fra i 14 e i 19 anni, per incoraggiarli a rivolgersi a un medico qualora dovessero insorgere sintomi sospetti e ad adottare uno stile di vita sano per mantenersi in perfetta salute anche in futuro. L’appuntamento si terrà, dalle 9,30 alle 12,30, al liceo delle Scienze Umane Contessa Tornielli Bellini di baluardo Lamarmora. L’incontro si realizza grazie alla collaborazione della delegazione di Novara, guidata da Raffaella Drago. Parteciperanno la dottoressa Donatella Barus, direttore del Magazine di Fondazione Umberto Veronesi, le dottoresse Sandra Esposito e Miriam Gatto, oncologhe pediatre dell’ospedale Maggiore di Novara e il dottor Davide Profera, psicologo sempre al nosocomio novarese. Sarà presente anche Chiara Gerevini, ex paziente, per raccontare la sua esperienza personale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here