La musica degli anni ’80 torna al Phenomenon con i Club 80 e The Chauffeur

0

Ancora un super appuntamento dedicato alla musica degli anni ’80, con una nuova sceneggiatura e nuove proposte di brani. L’evento è atteso per sabato 25 gennaio al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna.

Un’iniziativa che torna a grande richiesta, dopo lo straordinario successo dello spettacolo del 18 maggio. Chauffeur e Club 80 tornano sul palco del Phenomenon di Fontaneto d’Agogna, con un nuovo repertorio della più bella musica degli anni ’80: Spandau Ballet, Duran Duran, Depeche Mode, The Police, Frankie Goes to Hollywood e tanti altri.

Per rivivere le emozioni di una generazione. Con una sceneggiatura originale il pubblico sarà accompagnato da Flavio Pavia nei quattro atti in cui le due notissime band novaresi, formate da 14 musicisti, si alterneranno nella proposta degli stili musicali nati negli anni ’80 e attuali ancora oggi.

I Club 80 fanno il loro esordio nel marzo 2017 e subito si impongono sulla scena novarese come la band della “rinascita” degli anni 80, collezionando un’esibizione dopo l’altra e circondandosi di tanti appassionati che li seguono puntualmente a ogni loro concerto. Caratterizzati da una scrupolosa ricerca sonora e da un massiccio uso dell’elettronica, i cinque musicisti (Alex Cavuto alla voce, Emanuele Chiericato alla chitarra elettrica e ai cori, Saverio Nuzzi alle tastiere, Giulio Pastoretti al basso e Morgan Piazzolla alla batteria elettronica e ai cori) ricreano un sound eccezionale tutto rigorosamente dal vivo. Con un repertorio invidiabile, originale e per niente scontato, nelle loro performance coesistono la classe, le emozioni e la carica delle hit che hanno dominato le classifiche, le radio e le piste da ballo della decade.

Negli anni ’80, invece, gli Chauffeur, Marco Bozzola alla voce e Pino Omodei Salé alle tastiere e sintetizzatori, animavano la scena novarese insieme a molti giovani musicisti locali. La band si è esibita numerose volte nei teatri della città (Coccia e Faraggiana) e in molte altre località del nord Italia. Ha vinto concorsi per band emergenti, arrivando a esibirsi in concerti importanti come al Teatro Manzoni di Milano, da cui è scaturito l’incontro con Mario Luzzato Fegiz e le pubblicazioni sui media di allora. Vicina a Mario Lavezzi, da cui ha sempre avuto importanti suggerimenti, la band ha in seguito collaborato con Leonardo Schiavone degli Accademia, una famosa band di quegli anni. Dal 2018, anno della “Reunion” con una band di altri 7 musicisti novaresi di provata professionalità, gli Chauffeur propongono concerti di forte intensità, a partire dallo spettacolo intitolato “88 |18”, tenuto a gennaio al Teatro Coccia con grande successo di pubblico, cui è seguita l’esibizione sul palco del Castello di Novara, nel formidabile allestimento scenico dell’Estate Novarese 2018.

Lo show si terrà al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna, uno dei più spettacolari Club d’Italia. Teatro di concerti di elevatissima qualità, con artisti italiani e internazionali di straordinaria bravura e fama. Anche in questa occasione Francesco Farina, Flavio Pavia e Marcello Selvaggio collaborano alla produzione dello spettacolo.

Il prezzo del biglietto è fissato a 12 euro. Possibilità di cena “fronte palco” a 30 euro con ingresso incluso. Dalle 20,30 cena fronte palco, dalle 23 musica dal vivo con il Club 80 e The Chauffeur. A seguire dj set con Flavio Pavia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here