Giovane operaio di 26 anni morto sul lavoro a Pallanzeno

0
Per le emergenze 118 “solo” tre ambulanze a Novara

È un giovane operaio ossolano di 26 anni la vittima dell’incidente mortale avvenuto nella notte alla ditta “Travi e profilati” in via Sempione a Pallanzeno. Dalle prime indiscrezioni pare che il giovane sia rimasto schiacciato da alcune putrelle mentre stava lavorando.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i sanitari del 118, gli uomini dell’Arma dei Carabinieri e i responsabili dello Spresal. Le indagini su quanto è avvenuto sono in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here