Novara, 350mila euro per il rinnovo dei giochi nei parchi e nelle aree verdi

0
Novara, destinati 350mila euro per il rinnovo dei giochi nei parchi e nelle aree verdi

Entro l’estate 2020 i giochi dei bambini nei parchi e nelle aree verdi saranno rinnovati. Sono tante le segnalazioni, giunte anche al nostro giornale di giochi rotti o comunque pericolosi presenti all’interno dei parchi della città. Questa situazione è spesso tra le principali preoccupazioni di genitori e nonni che portano i bambini a giocare. «Abbiamo iniziato un monitoraggio insieme ad Assa» ha spiegato il sindaco Alessandro Canelli sulla sua pagina Facebook facendo visita al parco di Vignale nell’area di via Fratelli Berto dove, ad esempio, è presento uno scivolo rotto o altalene da sistemare. «Entro una decina di giorni il lavoro di monitoraggio sarà ultimato – dice ancora il primo cittadino -. Un’attenzione necessaria per tutte le aree verdi e i parchi dove ci sono i giochi per i bambini. Raccogliere i dati per poter effettuare le sostituzione è fondamentale, l’obiettivo è quello per la prossima primavera-estate di poter dotare le aree di giochi sicuri». «A bilancio abbiamo già 350mila euro. Sono tanti, troppi anni che non c’è un’adeguata mantenunzione e per questo molti sono effettivamente messi male». Quelli rotti saranno segnalati con il bollino rosso e verranno totalmente sostituiti mentre quelli da sistemare avranno il bollino giallo. «La volontà – conclude il sindaco Canelli – è di intervenire con materiali piu solidi rispetto all’attuale legno in modo che possano essere più resistenti nel tempo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here