Beatles contro Rolling Stones al Phenomenon, sul palco anche Cesareo degli Elio e le Storie Tese

0

La sfida del secolo è attesa per sabato 2 novembre al Phenomenon di Fontaneto d’Agogna. In quest’occasione grandissima serata di musica. Sul palco saliranno i RevolveR e i Tricky Stones, cover band rispettivamente dei Beatles e dei Rolling Stones.

I due gruppi proporranno un nuovo spettacolo, una gara musicale dove il pubblico sceglierà tra Beatles e Rolling Stones la migliore band della storia del rock. Ospite straordinario della storica sfida sarà Cesareo, il mitico chitarrista di Elio e le Storie Tese, che si esibirà con le due band.
Sarà il pubblico a stabilire qual è la rock band del secolo. Come?
Il pubblico voterà con lo smartphone, tramite una app, alla fine di ognuno dei quattro atti in cui è diviso lo spettacolo. I risultati saranno aggiornati e visibili in diretta. Per accendere e animare la sfida, il pubblico riceverà all’ingresso un braccialetto luminoso: rosso se fan dei Rolling
Stones e verde se fan dei Beatles. A orchestrare tutto lo show sarà il deejay e mattatore novarese Flavio Pavia. Lo spettacolo sarà arricchito dalla partecipazione di altri musicisti, Beppe Moccia al sassofono e la
corale “Gabriella Selvaggio Ensamble”.
Da anni, i RevolveR sono considerati tra le migliori formazioni in assoluto del panorama italiano nel loro genere che propone i Beatles come i Beatles. La band bergamasca è composta da quattro giovani professionisti della musica, che, sul palco, propongono un tributo fedele sia negli arrangiamenti sia negli impasti corali, suscitando emozioni nel pubblico di ogni età. Il loro indiscusso talento e la loro capacità di coinvolgere la platea sono già stati riconosciuti in diverse occasioni.
I Tricky Stones sono la tribute band ai Rolling Stones di Novara. Formata da nove musicisti, la band ha all’attivo due sold-out al Teatro Coccia di Novara e si è esibita in importanti città del Nord e del Centro Italia, realizzando spettacoli coinvolgenti intorno al repertorio della storica band inglese.
Il prezzo del biglietto è fissato a 12 euro. Possibilità di cena fronte palco a 30 euro. Cena alle 21, show alle 23. Ulteriori informazioni su Facebook, nelle pagine delle band e del locale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here