In Consiglio comunale approvata la mozione presentata da una delegazione dei ragazzi di “Fridays For Future Novara” sull’emergenza climatica

0

E’ stata approvata all’unanimità la mozione presentata in Consiglio comunale a Novara questa mattina da una delegazione dei ragazzi di “Fridays For Future Novara” nella quale si chiede di innalzare l’attenzione sull’emergenza climatica.

«Il pianeta si trova di fronte a profondi mutamenti climatici che entro pochi anni porteranno ad una condizione di non ritorno per la sopravvivenza della vita umana sulla Terra – hanno detto i ragazzi -. Per questo è necessario promuovere un’azione politica per contenere l’aumento della temperatura globale, tendere ad un azzeramento delle emissioni nette fi gas climalteranti al 2050 e consentire che l’attuale obiettivo di taglio delle emissioni di CO2 del 40 per cento entro il 2030 possa essere ulteriormente innalzato». E’ necessario «intensificare il coinvolgimento attivo di cittadini e associazioni nel processo di individuazione delle criticità ambientali e nella loro soluzione attraverso momenti di confronto e dibattiti pubblici». Inoltre la richiesta di Fridays for Future è stata quella di «predisporre annualmente una relazione sull’attuazione dell’azione amministrativa in tema ambientale e climatico, invitando alle riunioni le associazioni ambientali ed il movimento “Fridays for Future”» oltre a «a farsi parte attiva presso il Governo e la Regione perché prendano provvedimenti analoghi, dichiarando lo stato di emergenza climatica e adottando, con urgenza, interventi che consentano concretamente al nostro Paese la riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera».

«E’ importante aprire in dialogo concreto e continuativo sulle tematiche ambientali concordando le strategie di azione amministrativa per i prossimi anni» ha sottolineato il sindaco Alessandro Canelli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here