Studenti del Cobianchi di Verbania protagonisti alla RoboCup

0

Gli studenti dell’Istituto Lorenzo Cobianchi di Verbania sono stati protagonisti agli eventi internazionali di robotica “Robo Cup”. Grazie alle selezioni nazionali, tre team robotici si erano qualificati per i tornei internazionali, due per l’Europeo RoboCuoJunior di Hannover ed uno per il Mondiale di Sydney. 

In particolare i team HumanDroid e GigaHertz hanno preso parte all’europeo, il primo nella categoria onStage Advanced ed il secondo nella categoria Soccer Lightweight, mentre il team MegaHertz ha preso parte al mondiale, nella categiria Soccer Open.

Il team GigaHertz si è classificato al sesto posto, mentre il team HumanDroid quinto, nelle rispettive categorie. Molto rammarico per il piazzamento di HumanDroid, che con una performance ispirata all’allunaggio, aveva sostenuto brillantemente le prime due prove techiche, per poi avere un guasto nella terza prova. Il team MegaHertz chiude a metà classifica un torneo quanto mai agguerrito e caratterizzato da un livello molto alto, dopo aver battuto Messico, Croazia e Francia, si è dovuto arrendere di fronte al Giappone, Hong Kong e Germania.

Il gruppo, forte della collaborazione con Elettra Robotics lab, non ha smesso di lavorare ed è già al lavoro per affrontare le sfide del prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here