Nuovi vertici per il Verbania calcio

0

L’Asdc Verbania ha una nuova guida, dopo le recenti dimissioni del direttore generale e responsabile dell’area tecnica, Pietro Fassoli, e successivamente anche del presidente Elio Del Monaco.

Il nuovo organigramma societario è stato presentato questa mattina, sabato 5 ottobre, presso il Centro pastorale San Francesco a Pallanza, di fronte alla rosa dei giocatori e allo staff tecnico della squadra, in procinto di partire per la Toscana, dove domani il Verbania sarà impegnato nel delicato match di campionato di Serie D contro il Saravezza Pozzi.

A fare gli onori di casa è stato il presidente onorario, Luigi Pedretti, sottolineando come «quella del Verbania calcio è da sempre una storia tribolata, ma nel breve giro di pochi giorni abbiamo anche saputo trovare una soluzione. Pertanto, nel Consiglio direttivo entrano a far parte Vincenzo Cinque e Nicolò Musso, mentre Jacopo Anessi è il nuovo Direttore generale della società».

Resta, invece da decidere chi sarà il nuovo presidente del Verbania. Per ora la carica sarà ricoperta dal vice presidente Andrea Fortis, ma lo stesso Pedretti ha ribadito che «si sta lavorando per una soluzione. Ora quello che serve al Verbania sono soprattutto due cose: la serenità e i risultati». 

A fargli da eco è stato il neo direttore generale Anessi, ribadendo la necessità di «lavorare tutti quanti per raggiungere obiettivi importanti, con serenità e soprattutto serietà nei confronti di tutti. Nei prossimi giorni mi interfaccerò con tutti quanti per capire quali strategie adottare per rilanciare questa nostra società».

Parole che giungono, come detto, alla vigilia del match esterno contro la compagine lucchese del Saravezza Pozzi. L’appuntamento è per domani, domenica 6 ottobre, alle 15, allo stadio “Buon riposo” di Saravezza, per la partita valida per la sesta giornata di andata di Serie D.

L’Asdc Verbania ha estremo bisogno di fare punti per risollevarsi da un’inizio stagione difficoltoso dal punto di vista della classifica. «La squadra scenderà in campo cercando di mantenere fino alla fine del mach la giusta concentrazione e lottando su ogni pallone», ha affermato il mister Sergio Galezzi, annunciando l’impossibilità a schierare in difesa il giovane verbanese Panzani per infortunio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here