E’ morto “Nini” Udovicich, bandiera storica del Novara calcio. Accornero: «Lui è la maglia azzurra»

0
Novara calcio-Juventus Under 23 2 a 0

Il Novara calcio e Novara in lutto per la morte di Giovanni “Nini” Udovicich, storica bandiera della squadra di calcio della città.

Udovicich, 79 anni, è stato difensore per ben 19 anni consecutivi del Novara del quale è diventato vero e proprio simbolo grazie alla sua forza e al suo attaccamento alla maglia.

Esule di Fiume, si trasferì con la famiglia a Novara nel 1946, a sei anni. Giocò tra le fila azzurre dal 58 al 76 con ben 516 presenze di cui 386 in serie B (record assoluto per il Novara calcio) e 10 reti.

«L’importanza per il Novara calcio è testimoniata dai numeri, i tifosi lo hanno sempre considerato veniamo e il bandierone in curva che lo rappresenta lo conferma, lui è la maglia azzurra» ci ha detto il vice presidente del Novara calcio Carlo Accornero.

Lo scorso febbraio, Udovicich insieme a Giuliano Koten era stato premiato al Castello di Novara nell’ambito della giornata del ricordo degli esuli giuliano dalmati “per le loro gesta sul campo di gara e il grande attaccamento alla maglia”.

«In quell’occasione – prosegue Accornero -, si è sottolineato cosa significava per la città la sua presenza, è sempre stato un punto di riferimento. E’ infatti un pezzettino del nostro Novara che se ne va e dispiace molto».

«Scherzava – aggiunge il vice presidente del Novara -quando ci raccontava del “rifiuto” di andare in altre squadre e della carriera diversa che non fece. Il presidente Tarantola non voleva lasciarlo andare via. La realtà è che la grande carriera la fece proprio qui da noi».

La società, sul proprio profilo Facebook, così lo ricorda:

“La Società Novara Calcio si unisce al dolore dei familiari per la scomparsa del grande Nini Udovicich, bandiera inossidabile del Novara Calcio che ha lasciato un segno indelebile nella storia Azzurra.

Ciao Nini ci mancherai immensamente”.

Il funerale si celebrerà venerdì 6 settembre alle ore 14 presso la chiesa parrocchiale di San Martino a Novara. Il Santo Rosario sarà giovedì 5 alle 17,30 sempre presso la chiesa di San Martino.

Udovicich qui con Koten durante la premiazione al Castello durante la Giornata del ricordo lo scorso febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here