Gozzano esordio domenica ad Alessandria. Sassarini: “Siamo pronti”

0

L’allenatore del Gozzano David Sassarini ha inaugurato oggi quella che diventerà una tradizione allo stadio D’Albertas, una conferenza stampa al termine dell’allenamento del venerdì in cui il Mister sarà a disposizione delle testate giornalistiche della zona per parlare della settimana della squadra e della partita in programma nel week-end.

Sassarini ha spiegato di ritenere i suoi ragazzi pronti per l’inizio del torneo domenica ad Alessandria, senza ovviamente fare anticipazioni sulla formazione. Ha rassicurato sulle condizioni di salute sia di Barnofsky che di Vitor Barreto che, ha spiegato, sono entrambi disponibili per la convocazione in occasione della gara del Moccagatta. Il solo Gemelli resta nella lista degli infortunati del club cusiano.

Il Mister ha ribadito che l’obiettivo prioritario della squadra è quello di salvarsi il prima possibile, e non ha voluto sbilanciarsi in merito a possibili innalzamenti degli obiettivi stagionali, né a precisa domanda ha fatto richieste alla società per un ulteriore completamento degli organici: – Il compito dei giocatori e dell’allenatore è lavorare e preparare la partita. Per l’Alessandria siamo pronti, il resto son tutti discorsi da affrontare se e quando ce ne sarà la possibilità, Io lavoro con quello che ho disponibile e posso dirvi che sono soddisfatto. Domenica nell’amichevole con l’Inter ho schierato due  squadre di undici giocatori differenti nei due tempi di gara e non ho notato grosse differenze tra i due schieramenti. Dunque la squadra è al livello che volevo per l’avvio del campionato.-

Sassarini ha poi speso buone parole sul lavoro di Barreto: – Il ragazzo è serio e molto, molto umile. Si vede che ha conservato la testa di un giocatore di Serie A e si sta impegnando al massimo. Se tu hai giocato in Serie A, non hai problemi fisici insormontabili e non hai passato diciamo i quaranta resti  sempre un giocatore di ottimo livello e il recupero è raggiungibile col lavoro. –

L’appuntamento per appassionati e tifosi è, come dicevamo, domenica al Moccagatta alle 17.30 contro l’Alessandria.

 

Francesco Beltrami

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here