Aveva 160 grammi di cocaina in casa, arrestato 34enne

0

Ancora un arresto da parte dei Carabinieri della Stazione di Novara nell’ambito
dell’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti.
Nella serata di lunedì 12 agosto, V.M., 34enne, incensurato, residente
nell’hinterland novarese, è stato tratto in arresto dai militari per detenzione ai fini di
spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel corso del servizio di controllo del territorio, il giovane è stato notato da una
pattuglia della Stazione Carabinieri di Novara aggirarsi al Torrion Quartara, a bordo della propria autovettura. Dopo avergli intimato l’alt, i militari hanno subito notato che l’uomo dava evidenti segni di nervosismo e pertanto hanno deciso di approfondire il controllo e di procedere a una perquisizione, trovando così circa 800 euro in contanti, custoditi nel portafoglio, e 5 dosi di cocaina nascoste nel vano porta oggetti del mezzo.
Dopo l’esito positivo della prima perquisizione, i Carabinieri hanno deciso di estendere l’operazione all’abitazione del 34enne, dove, con l’ausilio del cane “Baldo” della Polizia Locale di Trecate e del suo conduttore, sono stati rinvenuti, ben occultati, circa 160 grammi di cocaina, oltre a 500 euro in contanti e a un bilancino elettronico.
Al termine dell’operazione V.M. è stato arrestato e portato al carcere di Novara, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here