Cureggio Trovato morto Alberto Manfredi, deceduto da qualche giorno

0

E’ rimasto giacente, senza vita, per alcuni giorni, forse tre, nel cortile di casa, in via Mazzini 11 a Cureggio, il corpo di Alberto Manfredi, deceduto per arresto cardio-circolatorio.

Su segnalazione dei vicini, che avevano avuto sentito odori inconsueti, intorno alle 17 di giovedì 4 luglio, è intervenuto l’agente di Polizia locale Danilo Borgatta, che ha trovato il corpo senza vita di Alberto Manfredi, dopo essere entrato dalla porta d’ingresso che era appena socchiusa, la radio e luci accese.

Sul posto sono poi intervenuti i Carabinieri di Borgomanero.

Manfredi, classe 1949, aveva lavorato alla Thun – Shimano ed era pensionato. Dal decesso dei genitori, viveva solo.

 

Cureggio, via Mazzini 11.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here