Ha preso il via da Orta il “Festival di Fuochi d’artificio”

0
Lo spettacolo piromusicale a Orta San Giulio (foto Marco Benedetto Cerini)

Nella stupenda cornice del golfo di Orta San Giulio, con alle spalle l’Isola e sullo sfondo la riviera di San Maurizio e Pella, ha preso il via la sera di domenica 30 giugno il “Festival di fuochi d’artificio 2019”, organizzato dal Distretto turistico dei laghi.

Un pubblico imponente per numeri ha assistito allo spettacolo, sfidando la calura estiva e invadendo le vie, le piazze e il lungolago di Orta San Giulio, alla ricerca del posto più panoramico per non perdere nemmeno un frangente della manifestazione.

Il Festival 2019 è così iniziato sulle note del Second Waltz di André Rieu, che hanno accompagnato i giochi di luce sullo specchio del lago, proseguiti con brani interpretati dalle voci, tra gli altri di Andrea Bocelli, Celine Dion e Frank Sinatra.

Fuochi, luci e suoni sono stati curati con maestria dalla ditta omegnese Gfg Pyro, coordinata da Fabio Graziani.

Dopo questo primo assaggio sul Lago d’Orta, il Festival tornerà a fine mese, sabato 27 luglio, con un doppio appuntamento sul Lago Maggiore, a Sesto Calende e a Locarno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here