A Ghiffa e Verbania i finalisti del Premio Strega

0
La presentazione degli eventi del Premio Strega sul Lago Maggiore. Da sinistra Andrea Cassina, Matteo Lanino, Silvia Marchionini, Emanuele Sacerdote e Rita Nobile

Il Premio Strega, per il secondo anno consecutivo, torna sulle sponde del Lago Maggiore e raddoppia gli appuntamenti, coinvolgendo le realtà di Ghiffa e Verbania.

Domenica 23 giugno, alle 18, a Ghiffa all’Hotel Ghiffa, l’incontro con i cinque finalisti e l’aperitivo “Stregato”, uno speciale cocktail a base di amaro Strega.

Lunedì 24 giugno, alle 21, l’evento clou sarà al teatro Maggiore a Verbania con i cinque finalisti del premio Strega intervistati da Alessandra Tedesco di Radio24: Benedetta Cibrario per “Il rumore del mondo” (Mondadori); Claudia Durustanti per “La Straniera” (La Nave di Teseo); Marco Missiroli per “Fedeltà” (Einaudi); Antonio Scurati per “M.il figlio del secolo” (Bompiani); e Nadia terranova per “Addio fantasmi” (Einaudi).

La serata è realizzata grazie alla sinergia tra Comune di Verbania, Fondazione Il Maggiore, Sistema bibliotecario del Vco, Fondazione Maria e Goffredo Bellonci.

Il biglietto di ingresso alla serata di Verbania è di 7 euro; riduzione a 5 euro ritirando il voucher presso la Biblioteca di Verbania.

Il servizio completo sul settimanale in edicola da venerdì 21 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here