Premio “10 e lode per la vita” a 13 studenti dell’I.C. Boroli di Novara

0
I ragazzi premiati insieme al preside lanciano palloncini dei colori della bandiera italiana

Cinque studenti di quinta elementare e otto allievi di terza media dell’Istituto Comprensivo Achille Boroli di Novara hanno ricevuto il premio al merito “10 e lode per la vita”.

A sponsorizzare l’iniziativa, l’associazione “Nessun uomo è un’isola”, presieduta dal notaio Claudio Limontini. Una premiazione che si è svolta alla scuola Pier Lombardo di via Magalotti, alla presenza di Limontini, del preside Domenico Bresich, dell’assessore all’Istruzione, Federico Perugini e del brand manager del Novara Calcio, Marco Rigoni.
Il premio si realizza in sinergia tra la scuola e l’associazione presieduta da Limontini. Un riconoscimento ai 13 ragazzi per essersi distinti nel loro percorso di crescita formativa, culturale e umana. A ricevere il riconoscimento sono stati Oleksandra Garaschchenko, 5 A primaria Galvani, Andrea D’Arienzo, 5 B Galvani, Luca Ceraolo della 5 B Fratelli Di Dio, Alessandro Vacchina della 5 A Fratelli Di Dio e Singh Veerinder della 5 A della primaria Pier Lombardo di Lumellogno. I ragazzi di terza media della Pier Lombardo premiati sono Giorgia Petagine (3 A), Giacomo Spirito (3 B), Gabriele Morichetti (3 C), Martina Michela Iuganu (3 D), Maddalena Gambaro (3 E), Ekjot Ekjot (3 G) e Gultutan Rojin (3 H). «Obiettivo del riconoscimento – ha detto Bresich – è quello di valorizzare e riconoscere l’educazione, l’impegno, il rispetto e il senso del dovere dei nostri alunni quali valori esistenziali, valori per la vita, caratteristiche fondamentali e indispensabili nella formazione dell’uomo e del cittadino».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here