Per il Vco 5 milioni di euro dalla Fondazione Cariplo

0

Ammonta a cinque milioni di euro la somma messa a disposizione dalla Fondazione Cariplo per sette progetti “emblematici” da realizzare nel territorio del Verbano Cusio Ossola. I progetti selezionati sono “Le vie alpine della spiritualità” presentato dal Comune di Baceno (contributo di 270 mila euro); “Dal Borgo della cultura al Sacro monte Calvario, patrimonio Unesco” presentato dal Comune di Domodossola (contributo di un milione e 100 mila euro); “Impara l’arte e ….non metterla da parte” presentato dal Comune di Santa Maria Maggiore (contributo di 250 mila euro); “Restauro conservativo Basilica di San Vittore martire” presentato dalla Parrocchia di Intra (contributo di un milione di euro); “Soccorso sicuro” presentato dall’Associazione nazionale Vigili del fuoco volontari (contributo di un milione e 240 mila euro);  “Rifacimento copertura in pietra della navata centrale della chiesa di San Vittore” presentato dalla Parrocchia di Cannobio (contributo di 140 mila euro); “Omegna, la città della creatività. La creatività come promotrice della qualità urbana, culturale ed economica della città” presentato dal Comune di Omegna (contributo di un milione di euro).

Nel commentare la scelta di sostenere tali progetti, Francesca Zanetta,  membro della Commissione centrale di beneficenza di Fondazione Cariplo manifesta la «grande soddisfazione per le reti di comunità che i progetti, in diverso modo e su diverse scale, hanno attivato: primo fra tutti il progetto dei Vigili del fuoco Volontari, un capolavoro dello stare insieme e del mettere insieme sforzi, risorse ed energie. Si tratta di un progetto sostenuto da 74 comuni su 76 totali della Provincia del Vco, alcuni dei quali proponenti loro stessi di progetti Emblematici, ma che hanno comunque sostenuto una priorità d’insieme. La grande lezione e il gusto buonissimo di questi esiti sta nel fatto che vince sempre la squadra: la comunità e visioni di una comunità unita».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here