Arona, l’8 marzo l’inaugurazione del Tredicino

0

Presentazione ufficiale per il Tredicino. Un’edizione 2019 come sempre all’insegna della pura tradizione che avrà quale degna cornice ancora una volta piazzale Aldo Moro. Saranno naturalmente molteplici le attrazioni (ben 63) con due sostanziali novità: una nuova giostra di nome “Freesby” proveniente dalla Germania, di grande impatto, che avrà una notevole pendenza per un’altezza di 2,05. Si registra inoltre il ritorno del Tagada, un vero pezzo “da novanta” per coloro che hanno vissuto le giostre negli anni storici del Tredicino. <<Con i nuovi rappresentanti ci troviamo molto bene – ha affermato il sindaco, Alberto Gusmeroli – Roberto Claudi lo ha rivoltato come un calzino. Le iniziative sono veramente tante, soprattutto quelle che riguardano le scuole. C’è massima collaborazione anche nella prospettiva del turismo che va alla città>>. Oltre alle giostre come già evidenziato, ci sarà la gastronomia con banchi di frittelle, bomboloni, hamburger, salamelle, porchetta e molto altro ancora da scoprire. Il Tredicino verrà inaugurato venerdì 8 marzo alle 16 e naturalmente occuperà l’area di piazzale Aldo Moro. Sarà fruibile il parcheggio gratuito di piazza Alessandro Ferrari (ex Metropark) ai margini della ferrovia. Nei giorni festivi il Tredicino resterà aperto dalle 10.30 alle 24, mentre nei feriali dalle 14 alle 23.

Andrea Paleari

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here