Controlli della Polstrada: per un camionista di 42 anni sanzioni per complessivi 1.400 euro

0
Ennesimo incidente per i cinghiali, auto danneggiata a Gozzano

Denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza e ritiro della patente per un 32enne residente a Vercelli, sorpreso dalla Polizia stradale di Romagnano Sesia alla guida della sua autovettura, una Mini Cooper, in stato alterato. Il controllo è stato eseguito all’alba di domenica, pochi minuti prima delle 5, all’altezza del casello di Romagnano Sesia dell’autostrada A26.

Sempre la Polstrada di Romagnano Sesia ha effettuato alcuni controlli ai veicoli, trovando privo di assicurazione un autocarro, guidato da un 42enne di Como. Oltre a essere privo di assicurazione, il mezzo era stato modificato. Per l’uomo così sono scattate diverse sanzioni, per oltre 1.400 euro complessivi.

La Polizia stradale di Arona, invece, ha rilevato un incidente stradale avvenuto sabato sera poco prima delle 22 a Oleggio, lungo la strada provinciale 17. Qui, per cause in fase di ricostruzione, un furgone Fiat e una Lancia Y sono entrati in collisione. Alla guida del furgone, un giovane di 27 anni di Biella, rimasto illeso. E’ rimasta ferita, invece, la 56enne di Galliate, alla guida della Lancia Y, portata al Pronto soccorso di Novara.

Infine una pattuglia della stradale di Arona, mentre percorreva l’ex statale Biellese, alle 2,40 della notte tra venerdì e sabato, ha scorto una Bmw 320 finita fuori strada. A bordo non c’era nessuno e anche nelle immediate vicinanze. Sono tutt’ora in corso le verifiche per risalire al conducente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here