Nel 2018 delitti in calo nel Vco, i dati della Prefettura

0

Nel 2018 i delitti nel Verbano Cusio Ossola hanno registrato una diminuzione. Il dato emerge dal “Rapporto sulla sicurezza nella Provincia del Vco” reso pubblico in queste ore dalla Prefettura di Verbania. Il trend in diminuzione è legato alla costante e capillare attività di prevenzione e contrasto condotta dalle Forze dell’Ordine.

Dal confronto tra i dati al 30 novembre 2018 e quelli al 30 novembre 2017 emerge il quadro che riportiamo nella tabella sottostante.

Come si nota dai dati riportati, ad essere in calo sono soprattutto i reati che suscitano maggiore allarme sociale, così come è evidente il calo dei furti, sia in abitazione (-20%) sia negli esercizi commerciali (-19%).

A dare i suoi frutti nel 2018 è stato il Comitato provinciale di coordinamento per prevenire le truffe finanziarie, facendo registrare un -12% di reati di tale specie. Nel corso dell’anno in termini di contrasto ai reati di natura tributaria e commercio di merci contraffate, sono state sequestrate somme per oltre 4 milioni di euro, insieme ad un ingente numero di prodotti contraffatti.

Ad essere in aumento, invece, sono i reati legati al contesto familiare e alla sfera sessuale, mentre è in diminuzione il fenomeno migratorio: nel Vco, ad oggi, sono presenti 310 migranti, a fronte dei 550 registrati al 31 dicembre 2017.

Sette sono stati gli incidenti mortali sule strade del Vco su un totale di 474 sinistri avvenuti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here