Gargallo: la Polizia Provinciale sequestra una discarica abusiva

0

La Polizia provinciale di Novara, negli scorsi giorni, ha individuato e posto sotto sequestro un’area occupata da rifiuti di origine industriale. Durante le capillari operazioni di controllo del territorio effettuate su segnalazione della Polizia locale nel centro abitato del comune di Gargallo, è stata denunciata all’Autorità giudiziaria una persona, già nota per reati ambientali similari, che avrebbe cercato di avviare senza alcuna autorizzazione un’attività di gestione di rifiuti, tra i quali materie plastiche, cascami, fibre tessili e filati.

La Polizia provinciale ha posto sotto sequestro giudiziario l’area interessata dal deposito illecito di rifiuti per decine di tonnellate: il provvedimento è stato convalidato dalla Procura della Repubblica di Novara. A tutto il Corpo della Polizia Provinciale, è giunto il plauso del consigliere delegato alla Polizia Provinciale Luca Piantanida per l’attività quotidianamente svolta, «lodevole e meritoria soprattutto perché difficile, considerata la grande estensione del territorio provinciale. Oltre alle costanti azioni di controllo delle attività di caccia e pesca, una particolare attenzione da parte del nostro corpo di Polizia Provinciale è rivolta all’ambiente. Questa operazione – commenta infine il consigliere Piantanida – è una chiara testimonianza che l’attività svolta salvaguarderà il nostro ambiente e i cittadini da pericolose contaminazioni con materiali nocivi».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here