Borgomanero, rifiuti urbani: il 60% di differenziata va aumentata

0
Vernici abbandonate nei boschi di via al Convento (Borgomanero)

E’ necessario aumentare la raccolta differenziata dei rifiuti e di conseguenza ridurre al minino quella indifferenziata. Nel sacco nero (o bianco per i comuni dove è stato avviato il progetto “sacco conforme”) ci deve andare sempre di meno. I motivi sono due: costi di smaltimento sempre più maggiori e riduzione delle discariche, che sono “bombe” ecologiche. Ne è un esempio quella di Ghemme. Una volta chiusa definitivamente (primo costo), per trent’anni dovrà essere tenuta sotto controllo (secondo costo legato a quello che viene definito “post mortem”).

Articolo completo sull’Informatore di venerdì 23 novembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here