Romagnano Sesia: “Abbatto la bolletta”, educazione energetica ed economica

0

Un progetto mirato a tante famiglie indigenti tra le decine che chiedono aiuto alle Caritas parrocchiali nell’Unità pastorale missionaria di Romagnano Sesia, perchè non riuscivano più a pagare le bollette di luce, gas, acqua.

Così è nato il progetto “Abbatto la bolletta” finanziato con 16.000 euro dei fondi dell’Otto per mille della Cei. «Non si tratta di dare solo un aiuto economico – spiega la referente Maristella Fanchini – ma di insegnare alle persone a leggere la bolletta, il contatore, a fare un uso corretto dell’energia. Abbiamo istruito molti di loro sull’esistenza del bonus fiscale per chi ha una serie di condizioni familiari ed economiche, e devo dire che i risultati si vedono.

Spesso si tratta di aiutare le persone a capire come funzionano i meccanismi di una sana economia domestica. Noi usiamo spesso lo slogan: aiutaci ad aiutarti. E devo dire che, al di là dell’aiuto materiale, le famiglie aiutate esprimono poi la loro gratitudine accettando a loro volta di aiutarci se glielo chiediamo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here