Teatro Faraggiana: Ottavia Piccolo torna nei panni di “Donna non rieducabile”

0

E’ di nuovo prosa al teatro Faraggiana. Dopo le sferzate caustiche di Moni Ovadia con il suo “Carta bianca”, è la volta di Ottavia Piccolo che ripropone – giovedì 25 alle 21 e venerdì 26 alle 11 per le scuole – un rodatissimo capolavoro del teatro di denuncia, “Donna non rieducabile” di Stefano Massini, per la regia di Silvano Piccardi.

Servizio sul giornale oggi in edicola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here