Raccolta differenziata, il presidente di Assa Riccardo Lanzo: obiettivo 80%

0

Raggiungere l’80 per cento di raccolta differenziata entro tre anni. E’ questo l’obiettivo che si pone il nuovo presidente di Assa, Riccardo Lanzo. Novara ha un già un primato da anni però si è attestata intorno al 72-73 per cento. «Per riuscire a centrare questo traguardo dobbiamo spingere il sistema della tariffa puntuale – ci dice Lanzo -. Siamo in una fase sperimentale a Pernate che sta portando ottimi risultati. Un servizio che permette di ridurre al minimo l’indifferenziato e si basa sul fattore meno inquini meno paghi portando benefici anche sul costo della tassa dei rifiuti». «Un sistema che porta ad una maggiore attenzione. Ridurre il volume a disposizione del cassonetto dell’indifferenziato induce l’utente a differenziare meglio perchè se superi il limite significa che andrai a pagare di più» conferma Vincenzo Altieri resposanbile tecnico Assa. «Ora si arriva a 115 chili di rifiuti urbani indifferenziati pro capite, l’obiettivo sarà arrivare a 60 con il nuovo sistema – prosegue Lanzo -. Entro metà del prossimo anno allargheremo il sistema ad un quartiere più popoloso, insieme all’amministrazione si sta valutando dove».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here